Friday, October 06, 2006

HELLO! a new exhibition in Italy...Castello degli Alfieri di Magliano




Comunicato della mostra: RGB castle - arte storia e scienzaNon solo una mostra: RGB castle. L’associazione Aperto Torino promuove una nuova e originale iniziativa artistica, una riflessione a tutto campo sul tema del colore fra arte, storia e scienza, al Castello degli Alfieri di Magliano (CN) e a Costigliole d’Asti (AT).RGB castle è infatti un tour nel mondo dell’arte, della percezione e dell’innovazione tecnologica che si propone di unire storia e tradizione, arte e architettura, sperimentazione e fisica. Ed è un percorso che quest’autunno svelerà le antiche bellezze di alcuni castelli di eccezionale valore storico-artistico conservati in Piemonte, attraverso esposizioni, congressi, dibattiti, incontri, laboratori tutti ad ingresso gratuito. Il progetto RGB castle presenta compositi e molteplici percorsi espositivi nelle sale del castello (castle) e si propone di interpretare la storia ed il territorio in funzione dei tre colori primari: Red, Green & Blue (rosso, verde e blu dalla cui somma di luci è possibile ottenere tutte le tonalità cromatiche dello spettro del visibile).E lo stesso catalogo di RGB castle è una vera e propria miniera di idee, riflessioni e sperimentazioni interdisciplinari sul tema della luce e del colore. Particolarmente accattivante la parte in cui gli artisti esprimono istintivamente le proprie idee sul colore con singolari commenti.“Da tempo avevo in mente di organizzare un momento di confronto e riflessione sul colore che non coinvolgesse solo gli artisti”, afferma con orgoglio il Presidente di A.per.To, Angela Calella Benlupo.Una parte importante del progetto RGB castle è infatti dedicata alla divulgazione didattico-scientifica con la collaborazione di esperti del Politecnico di Torino. In questo ambito sono previsti incontri di approfondimento sulla natura della luce e del colore e la loro applicazione nel mondo dell’arte…e non solo. Saranno inoltre presenti gli allievi della Scuola Primaria di Magliano Alfieri con le loro opere e verranno realizzati, con gruppi di studenti, incontri e laboratori per un confronto ed un dialogo intergenerazionale sulle interpretazioni artistiche, culturali, storiche e turistiche del colore.44 artisti italiani e stranieri, provenienti da Messico, Cina, India, Spagna, Moldavia, Romania e Gran Bretagna, sono stati coinvolti nel progetto con le loro opere di scultura, pittura e fotografia, allestite nelle esposizioni aperte al pubblico tutti i sabati e le domeniche del mese di ottobre, dalle ore 11 alle 18. Obiettivo è la creazione di un dialogo aperto che coinvolga e renda partecipe il pubblico. L’arte contemporanea diventa uno strumento per stimolare la frequentazione e la visione specifica deicastelli, memoria del passato, sotto un’ottica particolare, ovvero come ambienti creativi aperti al dialogo.L’evento si inaugura con una mostra nelle sale del Castello degli Alfieri di Magliano domenica 1 ottobre 2006 alle ore 10.Il convegno “I colori della luce”, punto focale e di continuità con le future edizioni del progetto, si terrà invece il 15 ottobre 2006 dalle 10 alle 12.30 presso il Teatro parrocchiale “Don Renato Cellino” di Costigliole d’Asti. I relatori del convegno esporranno i differenti punti di vista sulla scomposizione e ri-composizione della luce. Interverranno autorità, organizzatori, critico d’arte, artista, poeta, fisico, enogastronomo, storico, scrittore, giornalista ed editore.Le mostre termineranno il 30 ottobre 2006.RGB castle: il colore scelto quale chiave di lettura (filtro) della vita in (e con) tutti i suoi sensi per spiegare il fenomeno fondamentale, vitale e organico della luce in un percorso culturale ed espositivo tra castelli, laboratori didattici, convegni scientifici e mostre di arte contemporanea.RGB castle - arte storia e scienzadal 1 al 30 ottobre 2006 Castello Magliano Alfieri (CN) domenica 15 ottobre 2006 Costigliole d'Asti (AT)http://www.rgbcastle.net/

4 comments:

Doina Anghel said...

Dar pentru cine nu stie italiana?
Pare interesant ce de petrece acolo dar am nevoie de traducere. Participi la acel eveniment?
Salut Lisandru, ma bucur foarte ca descopar blog-ul unui artist roman fiindca, in afara de fotografie, artele vizuale din Ro sunt atat de putin prezente pe web.

Lisandru said...

uau ce surpriza....ce intalnire!
Ma bucur nespus ca m-ati gasit...o sa-i povestesc si mamei...

fotografiile arata super!

mama va avea expozitie cu 12 lucrari la Grand Palais in Paris pe 9 noiembrie!

...mi-am amintit de abonamentul la PIF...

adresa mea este
lisandruneamtzu@yahoo.com

Doina said...

Un link cu detalii despre evenimentul de la Grand Palais :
http://www.actuablog.com/index.php?id=50&a=810

doina said...

si inca un link:

http://www.art11.com/artistes/zoom_sur/11-2006_art-en-capital/